Biancalani: "Noi giornalisti abbiamo l'ordine di Mentire sul Covid." - Italiador

Biancalani: “Noi giornalisti abbiamo l’ordine di Mentire sul Covid.”

47+

 

Audio da NON perdere La giornalista Ilaria Bincalani spiega come la categoria, riceva ordini dal Capo dello Stato Mattarella, dal Presidente del Consiglio Draghi ( e noi aggiungiungiamo Conte) per diffondere FALSE INFORMAZIONI concernenti la pseudo pandemia.

È tutto manipolato ed i giornalisti percepiscono stipendi mensili addizionali per sostenere le sciagurate tesi di Stato. L’obiettivo é tenere nella paura la popolazione per sostenere le scelte dittatoriali e realizzare il disegno criminale.

Noi di Italiador, lo sapevamo già da molto tempo e l’abbiamo sempre sostenuto, alla faccia dei “Fact Checkers”.

Riteniamo tuttavia che ancorchè lodevole ed importante la testimonianza della signora Biancalani rimanga ASSOLUTAMENTE TARDIVA.

SE é vero che la sopracitata giornalista, insieme ai suoi colleghi della TV e della carta stampata, hanno seguito le indicazioni imposte dai governi e si sono prestati  a diffondere NOTIZIE FALSE, ebbene ESSI SONO COMPLICI a tutti gli effetti, sono complici dei reati connessi al questione Covid, sono co-responsabili anche degli “OMICIDI diretti ed indiretti” e quindi vanno perseguiti a norma di legge.

Noi ci domandiamo come faccia la signora Biancalani a dormire, sapendo che ha contribuito alla tragedia per tanti Italiani. Noi sforzandoci un po’, le auguriamo sogni d’oro, ma francamente non sappiamo se lo merita.

Val. In.

Vedi la seconda parte dell’articolo

Ilaria Biancalani nasce il 13 Gennaio 1970, iscritta nell’elenco pubblicisti dell’Ordine Giornalisti della Toscana. Autrice del libro “L’Arte di fare la mamma” nel 2001

Giornalista dal 2008 per il quotidiano “Il Nuovo Corriere di Firenze”

Nel giugno 2010 avvia la start up del mensile “Il Reporter del Chianti Fiorentino”.

Dal giugno 2012 inizia una collaborazione occasionale con il quotidiano La Nazione.

47+
Se ti é piaciuto, Condividi.

7 comments

  1. Sveglia Italia ci prendono in giro. Bisogna uscire per strada come fanno in Francia per protestare

    3+
  2. tiziano olivadoti

    Io invece credo che dice una verità, ci sono Fake e fake, ma questa parla col Cuore..per me dice la verità..io già qualcosa sapevo, questa ha confermato, troppe morti sospette, ragazzi di 25 anni che gli prende un ischemia, a 25 anni?!? Ma stiamo scherzando.. quando mai…

    5+
  3. Stanno pubblicizzando che questo audio è una fake…ma la giornalista che ho visto che è realmente esistente esiste ed era autorizzata la divulgazione dell’audio?

    4+
    • Rimane il fatto che i Mainstream stanno dicendo da sempre un mucchio di falsità, specie ultimamente a proposito di Covid-19.
      Italiador NON vuole convincere NESSUNO. Ognuno faccia le sue ricerche. Si veda altro articolo appena pubblicato della giornalista Elisa Anzaldo.

      2+
  4. Antonio Cimminodieci

    Lei ha un grande coraggio voglio sperare che tutto quello che dice non sia vero ma se è così siamo messi male un paese alla deriva e il secondo potere messo in ginocchio non so che cosa si possa fare speriamo che altri come lei si apre la coscienza e fare vero giornalismo grazie comunque x la sua testimonianza.

    1+
  5. Assurdo. Chi ha violato il codice deontologico per reggere le imposizioni ha tutto il mio disprezzo, chi lo ha imposto dovrà rispondere nelle opportune sedi. Questa farsa non potrà reggere a lungo, e attendo quel momento, perché per me era chiaro che i conti non tornavano, che c’era (e purtroppo lo è ancor di più adesso) troppa pressione, troppi indizi, troppe dichiarazioni a senso unico e tutte uguali. Quello che mi rattrista è che anche una parte politica ha cambiato marcia, lasciandomi orfano di voto.

    9+
    • Molte altre cose dovranno uscire a breve, molto importanti e sconcertanti per la maggior parte della popolazione.
      Non si tratterà di fantascienza ma di pura Realtà e finalmente e finalmente la Verità trionferà.

      10+

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

4 × 2 =

WpCoderX