Sanremo: la nota stonata. - Italiador

Sanremo: la nota stonata.

0

Il Festival della canzone italiana, o più comunemente Festival di Sanremo è una manifestazione canora che ha luogo ogni anno dal 1951 nella città di Sanremo, in provincia di Imperia, rappresenta uno dei principali eventi mediatici italiani e viene trasmesso in  Eurovisione.

Personalemente non sono un patito di tale kermesse visto che è circondata da polemiche e meccanismi poco chiari che rendono, a mio avviso, la manifestazione un malcelato guazzabuglio e gran banchetto per alcuni, tuttavia mi rendo conto che la stragrande maggioranza non va troppo per il sottile e si lascia imbonire da artisti e canzonette più o meno belle, ma è così che gira il Mondo quindi spazio alla “leggerezza” che tiene lontano la gente dai problemi seri e quotidiani.

La 69° edizione del Festival si è svolta in cinque serate  e tra le novità di quest’edizione 2019, secondo il nuovo regolamento, le giurie che si sono alternate nel corso delle varie serate sono state ben quattro.
1) Demoscopica, composta da un campione statisticamente rappresentativo di 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica.

2) Sala Stampa  composta da circa 90 giornalisti accreditati .

3) Esperti composta da  8 personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della cultura.

4) Televoto, il pubblico da casa che ha avuto la possibilità di votare tramite telefono.

Per le prime TRE puntate queste sono state le giurie coinvolte con i relativi pesi percentuali:

  • Il Televoto è pesato per il 40%
  • I giornalisti della Sala Stampa hanno pesato il 30%.
  • Demoscopica 300 persone selezionate hanno pesato il 30%

Alla fine della terza puntata é stata mostrata la classifica provvisoria delle 24 canzoni in gara, con le medie dei voti ottenuti nelle serate precedenti.

Per la QUARTA e QUINTA puntata la modalità di voto é cambiata  facendo sparire la giuria Demoscopica e facendo comparire al suo posto gli  8 Esperti.

Le domanda topica che molte persone si sono poste é la seguente:

E’ normale e giusto che 8 “Esperti” pesino il 20% del totale, 300 persone (giuria Demoscopica) pesino 30% e circa 40 milioni di adulti al televoto pesino solo 50% del totale ?

Forse c’è qualcosa di sbagliato o premeditato ?!

Le polemiche  non si placano in merito al verdetto del Festival di Sanremo 2019, il cantante Ultimo è risultato essere il più votato al televoto, nella finalissima. Il cantautore romano, in gara con “I tuoi particolari”, ha ottenuto il 46,5% dei voti del pubblico: ben 30 punti percentuali in più rispetto a Mahmood, che invece ha ottenuto il 14,1% dei voti del televoto. Il Volo ha invece conquistato il 39,4% dei voti del pubblico.

Decisive, per la vittoria di Mahmood, sono state le votazioni della giuria della sala stampa e della giuria degli esperti, la cui convergenza ha di fatto invertito il risultato del televoto che aveva assegnato a Ultimo la vittoria con un netto distacco rispetto a Mahmood.

Considerata l’assurdità del valore attribuito alle diverse giurie  non c’è quindi da stupirsi circa il risultato anomalo che ha decretato il vincitore del festival alla faccia del Televoto, forse qualcuno si è gestito a proprio piacimento il regolamento ?

Non commentiamo la bravura dei primi tre classificati ma ci sentiamo di mettere in discussione gli opachi meccanismi che hanno anestetizzato e preso per i fondelli ancora una volta i poveri sprovveduti che seguono il Festival.

Più che musica leggera é sembrata la festa della Tarantella, si quella che finisce a taralluccio e vino.

Sguardo ai costi di Sanremo 2019
Claudio Fasulo direttore di Rai 1 ha svelato che complessivamente i costi  del Festival di Sanremo 2019 dovrebbero ammontare a 17 milioni di euro (12 milioni di euro più la convenzione con il Teatro Ariston che da sola costa circa 5 milioni di euro)

Grazie a TIM – che per il secondo anno è sponsor unico di Sanremo – sembra infatti che la raccolta pubblicitaria possa assestarsi tra i 26 e i 27 milioni di euro, un vero e proprio record per un profitto che – tra ricavi netti e costi – dovrebbe superare i 9 milioni di euro.
Da Viale Mazzini hanno confermato che i costi del Festival di Sanremo sono in linea con quelli della precedente edizione e che anche il  compenso di Claudio Baglioni è rimasto invariato: 585 mila euro.
Claudio Bisio percepirà circa 400 mila euro o poco più e Virginia Raffaele 300 mila euro, tuttavia ad oggi non si ha ancora conferma quindi ci si limita a delle indiscrezioni.
Per gli ospiti il compenso dovrebbe variare dai 20mila ai 50mila euro a testa; Per quanto riguarda i big in gara, invece, dovrebbe essere riconosciuto il solito indennizzo a titolo di rimborso spese di un importo di circa 48mila euro.

Dice Claudio Fasulo, direttore RAI 1:

“Ricordiamo comunque che nonostante le polemiche sui costi di Sanremo, con i cittadini che si lamentano per i soldi spesi per l’organizzazione complessiva del Festival, la kermesse grazie alle notevoli entrate pubblicitarie ogni anno segna un cospicuo utile. Il Festival di Sanremo, quindi, si autofinanzia: di conseguenza non è vero, come da credenza popolare, che a pagare l’organizzazione del Festival di Sanremo, nonché il cachet di conduttori ed ospiti, siano i cittadini con il Canone Rai”  Peccato però che i cittadini paghino lo stesso il canone Rai nonostante le pubblicità e peccato comunque che i cittadini fungano da banca ad interessi zero per le spese pazze ed incontrollate della RAI.

______°°°______

I veri vincitori del Festival

 Da tre generazioni la famiglia Vacchino è proprietaria e gestisce le sale di spettacolo di Ariston Srl di Sanremo.

Carla Vacchino

La convenzione ottenuta dai  fratelli Walter e Carla Vacchino sembra fruttare circa 5 milioni di euro l’anno, certamente un gran bel business basato su certezze e non libera impresa, inoltre la famiglia è tutelata da garanzie e penali che gli spetterebbero se si realizzasse l’idea di spostare in altra sede il famoso Festival. ………..

Walter Vacchino

CHE BELLO FARE AFFARI IN QUESTO MODO, EVVIVA il FESTIVAL di SANREMO.

 

0
Se ti é piaciuto, Condividi.

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

tre × tre =

WpCoderX