La profonda crisi del Mercato Immobiliare in Cina - Italiador

La profonda crisi del Mercato Immobiliare in Cina

3+
C’è una profonda crisi nel mercato immobiliare in Cina!!

Le vendite sono in calo da 6 mesi consecutivi, ed è più redditizio per gli sviluppatori, demolire un nuovo edificio che mantenerlo.. Le autorità hanno compensato i costi sostenendo le demolizioni..In Cina, due terzi degli sviluppatori hanno già dichiarato fallimento.

L’economia cinese non sta andando bene, in gran parte perché le aziende hanno sovraccaricato se stesse. Solo sei mesi fa, i gestori di crediti inesigibili cinesi erano visti come possibili salvatori del mercato immobiliare in crisi. Ma ora sono diventati parte del problema dei crediti inesigibili.

Con l’aggravarsi della crisi immobiliare quest’anno, Bloomberg ha riferito che i problemi dei quattro maggiori gestori di crediti inesigibili della Cina sono peggiorati. Sfortunatamente, è improbabile che salveranno il settore finché le loro finanze non saranno in ordine. I quattro grandi gestori del debito cinese sono Huarong, Cinda, China Great Wall Asset Management Co. e China Orient Asset Management Co.

I quattro grandi hanno prestato denaro alla maggior parte dei primi 50 sviluppatori in difficoltà in tutto il paese. Cinda e Huarong hanno più di 200 miliardi di yuan o $ 29 miliardi di esposizione. I loro documenti mostrano che gli immobili costituiscono quasi la metà delle loro attività di acquisizione e ristrutturazione.

Secondo le persone che conoscono la situazione, questi gestori hanno prestato troppi soldi a sviluppatori in difficoltà durante gli anni del boom di questo settore. Di conseguenza, le aziende hanno subito pesanti perdite su crediti per 730 miliardi di dollari, causando il crollo delle loro obbligazioni, che ha costretto Pechino a considerare un piano preliminare per ristrutturare il settore.

29 Agosto 2022

3+
Se ti é piaciuto, Condividi.

2 comments

  1. Però le aziende cinesi sono piene di soldi…. e ve lo dico io

    0

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

quattro × 2 =

WpCoderX