Elezioni Europee, come ogni elezione hanno vinto tutti. - Italiador

Elezioni Europee, come ogni elezione hanno vinto tutti.

3+

I tre partiti di governo rafforzano i propri numeri, insieme sfiorano il 48%. ‘Deludente’ come ha ammesso Conte il risultato di M5s, sotto il 10%. La maggioranza della Von der Leyen è salva, la vittoria dei Popolari è netta, Ursula è più vicina al bis. In Francia stravince il partito di Le Pen, Macron convoca le elezioni.

L’Italia é un paese di mentecatti e nonostante l’Astensione abbia superato il 50%, non é sufficiente forse a far capire che il Popolo si é stancato.

Ilaria Salis, la picchiatrice é stata “premiata” alla faccia degli onesti e dei lavoratori, grazie a due bastardi della politica italiana, Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni. È stata eletta al Parlamento europeo nelle liste di Alleanza Verdi Sinistra. A darne l’annuncio sono stati i due leader.  Senza alcun pudore essi affermano: “Questo non è che l’inizio. Ci hanno accusato di candidature a fini strumentali, possiamo dire – ha affermato Fratoianni – che abbiamo fatto bene: Ilaria Salis da stasera è un euro parlamentare, un risultato importante”.

“Questo risultato importate e straordinario – gli ha fatto eco Bonelli – dobbiamo fare in modo che possa crescere sempre di più. Abbiamo la necessità di costruire un fronte democratico (ndr lo chiamano fronte democratico) nel Paese rispetto una destra che vuole sbaragliare le istituzioni repubblicane. Questo è un segnale, andiamo avanti. Questo non è che l’inizio”, ha ribadito.

CONSIDERAZIONE

Con queste premesse il futuro dell’Italia é compromesso, rimaniamo a rischio schiavitù se non interverranno gli oltre 50% degli ASTENUTI, in alternativa aspettiamo che l’Italia sprofondi definitivamente. Buona fortuna a chi resta. Val. In.

3+
Se ti é piaciuto, Condividi.

2 comments

  1. Edoardo+Fumagalli

    è scritto … la gente non vuole più avere a che fare con questa politica. Infatti il 50% dell’elettorato non è andato a votare. Ma se leggiamo chi non è andato a votare, sono proprio quelli che avrebbero potuto mandare a Bruxelles dei nuovi volti anti sistema. Continuo a dire che chi non vota favorisce i soliti mentecatti. Purtroppo, se si spinge a rimanere a casa, perde.

    0
    • Gentile Lettore, comprendiamo perfettamente il suo accanimento nell’aver invitato la gente a votare e rispettiamo la sua posizione. Proveremo per l’ennesima volta a spiegare la nostra posizione. È vero che la maggior parte dei cittadini NON votanti, sono contro i comunisti, i non votanti probabilmente sono più avanti nell’analisi e forse hanno causato parte della perdita dei voti proprio al Centro Destra. Le questioni per ASTENERSI, a nostro avviso, sono sostanzialmente due:
      1) Noi riteniamo di NON poterci fidare di NESSUN partito, ripetiamo NESSUNO anche se simpatizziamo per un’area, peraltro MAL RAPPRESENTATA e lontana dai veri ideali. Cosa si vuole votare, SE uno é peggio dell’altro, tutti inclusi? Votare quello che puzza meno o meno ladro, comunque puzza e votare NON ha alcun senso per noi. Basti vedere le posizioni di tutti i partiti nella gestione finta pandemica, NON se ne salva uno!!!
      2) Ha sentito parlare di SCIOPERI? Noi in generale siamo contrari agli scioperi, ma talvolta é l’unica forma di protesta. L’Astensione va considerata una forma di sciopero. Il Padrone dell’azienda dopo lo sciopero, rimane sempre lo stesso, al massimo cambia qualche direttore nella migliore delle ipotesi. Per le elezioni é la stessa cosa, qualche “direttore cambia o assume meno o più potere, il proprietario, ovvero i poteri veri che comandano rimangono in ogni caso, lo sappiamo. Noi NON vogliamo essere COMPLICI di ASSASSINI, LADRI, CORROTTI, DELINQUENTI e PICCHIATORI. Vadano a farsi fottere fino al momento che il Popolo si sveglia. Per ora oltre il 50,31% ha mostrato il suo dissenso e questo per ora ci basta. Poi speriamo arrivino le forche! Val. In.

      0

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

sette + 5 =

WpCoderX