I punti chiave del discorso del Presidente Putin - 21 Febbraio 2023 - Italiador

I punti chiave del discorso del Presidente Putin – 21 Febbraio 2023

8+

I punti chiave del discorso del Presidente della Federazione Russa, V.Putin, all’Assemblea Federale 21 Febbraio 2023:

🔸La Russia ha fatto tutto il possibile per risolvere la crisi ucraina con mezzi pacifici. Gli accordi di Minsk venivano utilizzati solo per prendere tempo, per organizzare l’esercito ucraino, come poi i leader occidentali hanno piú volte affermato.

🔸L’Operazione Militare Speciale è stata iniziata per proteggere la Federazione Russa e per eliminare la minaccia nazista. L’Occidente ignora il nazismo perché utilizza chiunque per combattere la Russia.

🔸La guerra è stata iniziata dall’Occidente e noi abbiamo usato e continuiamo a usare la forza per fermarla.

🔸La Russia non sta combattendo contro il popolo ucraino, ma è il popolo ucraino a essere ostaggio del regime di Kiev e dei suoi padroni occidentali che hanno occupato questo paese. L’Occidente sta usando l’Ucraina sia come ariete contro la Russia che come campo di addestramento.

🔸A febbraio del 2022 avevano pronte operazioni punitive nel Donbass, dove già avevano fatto bombardamenti e questo era in contrasto con la risoluzione dell’Onu. Dovevamo intervenire per difendere la vita delle nostre persone. La Russia farà di tutto perché nelle 4 nuove regioni torni la pace, la ripresa sociale e economica per far ripartire le imprese e il lavoro. Saranno costruite strade moderne come in Crimea.

🔸L’Occidente ha già speso più di 150 miliardi di dollari per aiutare Kiev e fornirle armi. Più l’Occidente fornirà a Kiev sistemi d’arma a lunga gittata e più la Russia sarà costretta a respingere la minaccia dai suoi confini.

🔸Kiev stava tentando di dotarsi di armi nucleari.

🔸L’obiettivo dell’Occidente è portare la Russia ad una sconfitta strategica, vogliono eliminarci per sempre. Non si rendono conto che è in gioco l’esistenza stessa della Russia.

🔸L’Occidente ha schierato contro la Russia non solo un fronte militare, informativo, ma anche economico. Ma non ha ottenuto nulla e non otterrà nulla. Il risultato del 2022 è che il Pil si è ridotto del 2,1% secondo i dati più aggiornati. La forte bilancia dei pagamenti della Federazione Russa e il lavoro stabile delle nostre banche – la Russia non ha bisogno di prendere prestiti all’estero.

🔸L’immagine dell’Occidente come rifugio sicuro si è rivelata un fantasma, un falso. Gli uomini d’affari russi che tenevano fondi lì sono stati semplicemente derubati.

🔸L’Occidente negli ultimi decenni ha fatto precipitare intere regioni nel caos.

🔸La Russia sospende la sua partecipazione al Trattato New Start.

🔸La Russia è un paese aperto e una civiltà originale, ma senza alcuna pretesa di esclusività e superiorità. La Russia sa essere amica e mantenere la parola data, non deluderà nessuno e nelle difficoltà offrirà sempre il suo sostegno, così come ha aiutato i paesi occidentali durante la pandemia.

Fonte: Ambasciata della Federazione Russa a Roma

8+
Se ti é piaciuto, Condividi.

One comment

  1. hanno ragione…l’occidente ha perso la bussola…sta precipitando

    0

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

19 + dieci =

WpCoderX