Addio Dollaro USA, 21 Paesi pronti ad abbandonare la moneta - Italiador

Addio Dollaro USA, 21 Paesi pronti ad abbandonare la moneta

2+

Pronti a dire addio al dollaro. Nel recente vertice BRICS di Johannesburg, al quale hanno partecipato, tra gli altri, i presidenti di Cina, India, Corea del Sud, Brasile, il presidente russo Vladimir Putin ha affermato con enfasi che “il processo di de-dollarizzazione sta guadagnando spazio ed è irreversibile”.

Questa dichiarazione ufficiale significa che finora due diverse alleanze hanno concordato di abbandonare il dollaro. Si ricorda che il blocco ASEAN (Brunei, Filippine, Singapore, Tailandia, Indonesia, Cambogia, Laos, Malesia, Myanmar e Vietnam). Inoltre, l’alleanza BRICS comprende Brasile, Russia, India, Cina, Sud Africa, Egitto, Iran, Argentina, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti ed Etiopia.
Nel marzo 2023 si é deciso di non utilizzare il dollaro USA per il commercio internazionale. Hanno invece accettato di utilizzare le loro valute locali, una dichiarazione firmata dai leader di 10 nazioni del sud-est asiatico.

In questo modo, i paesi in via di sviluppo stanno ponendo una sfida significativa allo status di valuta di riserva globale del dollaro USA, con alleanze in Asia, Africa e Sud America che cercano attivamente di ridurre la loro dipendenza dalla valuta.
A guidare questo sforzo sono gruppi come i BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) e l’ASEAN (Associazione delle nazioni del sud-est asiatico), che sono in prima linea nello sfidare il dominio del dollaro USA.

[Omissis …]

Fonte: Relightitalia – Francesco Li Volti – 11 Settembre 2023

2+
Se ti é piaciuto, Condividi.

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

diciassette + 6 =

WpCoderX