Arrosticini abruzzesi

Arrosticini Abruzzesi, che bontà.

4+


Gli arrosticini sono spiedini di carne di pecora o di castrato tipici della cucina tradizionale abruzzese. In alcune zone sono anche chiamati rustelle, arrustelle oppure rrustell. La preparazione consiste nel tagliare la carne in cubetti di dimensioni molto ridotte ed infilarla in spiedini. Vengono cotti alla brace, su un braciere chiamato rostelliera, dalla caratteristica forma allungata a canalina. In base al dialetto della zona viene anche chiamato «lu fucon», «fornacella», «furnacella», «rustillire» o anche «arrostellaro». Oggi questa specialità è diffusa prevalentemente sul territorio regionale ma anche fuori dall’Abruzzo.

Tratto da: www.alimentipedia.it
4+
Se ti é piaciuto, Condividi.

Lascia un Commento

L 'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

*

2 × quattro =

WpCoderX