Tutorial

Tutorial

Benvenuto su Italiador !

In questo breve tutorial ti spiegheremo gli elementi base per partecipare attivamente alla nostra comunità di file sharing (condivisione), ti spiegheremo come iscriverti e gestire la tua bacheca, dalla quale potrai creare i tuoi articoli, pubblicarli con video e foto, oltre a commentare gli altri già pubblicati.
Ma torniamo a noi, abbiamo creato per te un pratico indice cosicchè tu riesca a leggere velocemente quello che t’interessa ed andare direttamente al punto.

Indice del Tutorial:

1. Registrazione
2. Effettuare il login
3. Navigare dalla Homepage pubblica
4. Altre funzioni della Homepage
5. Menu Info e Contatti
6. La Bacheca personale
7. La sezione Artcoli
8. Crea e pubblica un Articolo
9. I file Media
10. La sezione dei Commenti
11. Impostazioni Profilo

1) Registrazione (gratuita)

Nella Homepage di Italiador (https://www.italiador.com) nella colonna di destra potrai accedere al modulo semplificato di Registrazione oppure procedere al Login se sei già iscritto. Figura 1

Figura 1

Una volta cliccato sulla voce “Registrati” si aprirà il modulo di iscrizione (Figura 2), basterà compilare alcuni campi obbligatori ed eventualmente alcuni opzionali a tua scelta, per poter partecipare attivamente alla Comunità.

Figura 2

2) Effettuare il Login

Appena effettuata la Registrazione ed ottenute le credenziali sarà possibile effettuare il Login (Figura 3) per poter navigare nel sito, accedere al proprio pannello di amministrazione che ti consentirà di avviare la tua attività.

Figura 3

Se sei già iscritto ma hai dimenticato la tua password, nessun problema, basterà cliccare su “Hai dimenticato la tua password ?” ed ottenerne una nuova, tramite una procedura guidata molto semplice, potrai anche mantenere l’accesso spuntando la casella “Ricordami” (Figura 3)

3) Navigare dalla Homepage Pubblica (visibile a tutti gli Utenti)

Hai effettuato il Login e sei stato reindirizzato nella Homepage pubblica dove potrai leggere gli ultimi articoli disponibili e vedere i file multimediali allegati, per facilitare la ricerca in alto nella barra principale, puoi trovare alcune chiavi di ricerca, ovvero le 5 categorie principali ed alcune sottocategorie che sono state abbinate ai singoli articoli pubblicati ed il Menu Info e Conatti:

1) Luoghi ed Arte (qui vengono raggruppate località, paesaggi, monumenti, arte) divise nelle 20 sottocategorie ossia le 20 Regioni italiane
2) Made in Italy, diviso in 5 sottocategorie: Artigianato, Bevande, Cibo, Industria, Moda
3) Persone (i personaggi passati e presenti che hanno dato e danno lustro al Paese)
4) Umorismo (umorismo italiano, sobrio ed intelligente)
5) Altro ( tutto quello che non riesntra nelle precedenti categorie ma che ugualmente si riferisce all’Italia e gli Italiani)
6) Info e Contatti ( diviso in 7 aree: Chi siamo, Contatti, Pubblicità, Privacy, Cookie Policy, Condizioni d’Uso, Tutorial.)

Nella barra laterale destra (Figura 4) si possono notare alcuni Widget, utili per effettuare alcune operazioni,

7)   Ricerca nel sito
8)   Login/Logout
9)   Scelta della lingua
10) Rimani aggiornato (gratuitamente)

Figura 4

4) Altre funzioni della Homepage

Nella barra di amministrazione (color nero) in alto (Figura 5), sono posizionati due menu a tendina, nell’angolo a sinistra sotto la scritta Italiador l’accesso alla “Bacheca” e nell’angolo a destra sotto il proprio nome, “Modifica il tuo profilo” ed un secondo accesso per effettuare il Logout.
11) Bacheca/Visita il sito
12) Modifica il tuo profilo ed Esci (Logout)

Figura 5

5) Menu a tendina “Info e Contatti”

Per completezza e maggiore trasparenza, nel menu Info e Contatti (Figura 6), troverai i collegamenti utili per poter prendere visione del Regolamento, le Condizioni d’Uso, la politica sulla Privacy, Contatti ed altro ancora, cliccando su contatti potrai inviare i tuoi commenti sul sito web, suggerimenti, segnalazioni di malfunzionamenti, informazioni sulla pubblicità, proposte di collaborazioni, segnalazione di abusi o altro che potresti voler comunicare alla redazione di Italiador.

(Figura 6, punto 13) – Info e Contatti
• Chi siamo
• Contatti
• Pubblicità
• Privacy
• Cookie Policy
• Condizioni d’uso
• Tutorial

Figura 6

6) La Bacheca personale

Una volta cliccato su “Bacheca” potrai vedere alcune voci del menu principale, ognuna con specifiche funzionalità:
(Figura 7, punto 11) La colonna di sinistra è la Bacheca (menu principale di amministrazione), da qui puoi controllare praticamente tutto quello che riguarda la tua area personale. Dalla creazione dei nuovi articoli alla personalizzazione del tuo tema, quali colori, profilo ed altro. L’area centrale della pagina principale contiene una serie di widget, ossia aree che offrono accesso rapido alle funzioni di utilizzo più comune.
(Figura 7, punto 14 – Attività) Fornisce il resoconto dell’attività più recente, i post programmati e quelli di ultima pubblicazione, oltre che un elenco degli ultimi commenti.
(Figura 7, punto 15 – Bozza Rapida) Permette la creazione rapida di una bozza per il tuo articolo direttamente da questa sezione.
(Figura 7, punto 16 – In Sintesi) In questa sezione ti viene mostrata una sintesi dei contenuti presenti attualmente sul tuo sito web, suddivisi in post, pagine e commenti.
(Figura 7, punto 17 – Impostazione schermata)
Subito al di sotto, è presente la scheda “impostazioni schermata”. Questa mostra l’elenco dei widget disponibili in ognuna delle pagine di amministrazione e permette di visualizzare o nascondere i riquadri personalizzando l’aspetto della pagina.

Figura 7

Figura 8

7) La Sezione Articoli

Nella sezione “Articoli” troverai due sottomenu:
• “Tutti gli Articoli” (Figura 9): dove potrai visionare l’elenco completo di quelli che hai realizzato fino ad ora, effettuare modifiche, assegnare e gestire le categorie e le etichette (tag) dei contenuti, caricare, sostituire o modificare i file multimediali allegati.

• Cliccando sulla voce “Aggiungi nuovo” (Figura 10) si aprirà davanti a te la pagina contenente l’editor di testo dove potrai gestire tutto quello che riguarda la scrittura del nuovo articolo.
Ti rammentiamo che é necessario assegnare oculatamente la categoria ed il tag ad ogni articolo, in questo modo ciò che pubblicherai sarà facilmente rintracciabile nel sito e dai motori di ricerca.
Una funzionalità interessante è quella delle “Azioni di Gruppo”, che permette la modifica o la cancellazione cumulativa degli articoli da te scelti.

Figura 9

8) Crea e pubblica un Articolo

Ora che hai scelto di far parte della nostra comunità non devi far altro che cominciare a pubblicare i tuoi contenuti.
La prima cosa da fare è quello di organizzare il contenuto, cioè farti un’idea di quello che vorrai scrivere nell’articolo in questione.
Per creare un nuovo articolo

Figura 10

Figura 11

Passaggio 1: accedi alla Bacheca
Questo è un passaggio con cui dovresti avere già familiarità, basta entrare nel sito all’ indirizzo, https://www.italiador.com eseguire il Login se non l’hai già fatto, portare il cursore sulla scritta Italiador in alto a sinistra (vicino l’icona della casetta) e cliccare su Bacheca.

Passaggio 2: clicca su Aggiungi nuovo
Una volta entrato nella bacheca, troverai diverse voci di menu.
Con il cursore del mouse vai su Articoli ===> Aggiungi nuovo.

Passaggio 3: comincia a scrivere [Editor visuale ed di testo]
Scegli se usare l’Editor Visuale, se non hai conoscenza di linguaggi di programmazione, oppure Editor testo se conosci HTML.
Se lo desideri, puoi cominciare dal titolo, oppure fare il contrario, scrivere prima il contenuto. Questo dipende da te.
Come vedi, è presente una barra strumenti (toolbar) Figura 12 Toolbar

Figura 12

La toolbar è molto simile a quella che i più diffusi programmi di scrittura mettono a tua disposizione. Gli strumenti che trovi saranno molto utile per la formattazione del testo. Per capire le funzioni delle singole icone, sarà sufficiente portare il puntatore del mouse sopra di esse, in quel momento apparirà un breve testo che spiega di cosa si tratta.

In questo modo potrai fare delle ulteriori modifiche se necessario.

  1. Titolo Inseriamo qui il titolo dell’articolo. Possiamo usare qualsiasi frase, parola o carattere. É consentito usare virgole, virgolette, trattini
  2. Contenuto dell’articolo Il box bianco dove possiamo inserire contenuti, links, immagini e qualsiasi informazione vogliamo pubblicare. Possiamo usare alternativamente l’editor Visuale oppure l’editor Testo (ti rammento che quest’ultimo é molto comodo per personalizzare maggiormante il tuo articolo solo se hai conoscenza di HTML)
  3. Aggiungi media per aggiungere contenuti quali foto, tracce audio, video ed allegati, Come dicevo il sistema consente una facile personalizzazione dei contenuti, ad esempio, è possibile aggiungere delle immagini al testo. Per fare questo, posiziona il cursore del mouse nel punto dove vuoi inserire l’immagine e poi clicca su Aggiungi Media. Quello che vedrai è una finestra pop up che permetterà di andare selezionare l’immagine da aggiungere. Questa immagine può essere stata precedentemente preparata sul tuo pc, può già risiedere nell’archivio libreria (perché già caricata in precedenza) oppure può essere recuperata tramite un URL specifico. Poni attenzione attenzione alla grandezza e all’allineamento dell’immagini e dei testi affinchè il tuo articolo sia gradevole da vedere.
  4. Categorie Nella sezione categorie una volta scritto il tuo articolo, dovrai assegnarlo alla giusta categoria. Le categorie sono importanti, poiché rappresentano, in sostanza, l’argomento a cui si riferisce. I lettori possono navigare in una specifica categoria per leggere tutti gli articoli catalogati allo stesso modo.
  5. Tags (etichette) I tag sono delle parole chiave associate al contenuto degli articoli. Grazie a queste parole scelte dall’autore dell’articolo, è possibile utilizzare funzionalità quali, articoli correlati o articoli simili e facilitare l’individuazione tramite i motori di ricerca
  6. Tasto anteprima Consente di visualizzare l’articolo prima che sia ufficialmente pubblicato.
  7. Pubblica. In questo box possiamo procedere alla pubblicazione del nostro nuovo articolo rendendolo visibile a tutti i visitatori del sito. Possiamo anche salvarlo come bozza (per future modifiche prima della pubblicazione), impostare una data specifica di pubblicazione, proteggere l’articolo con una password.
  8. Discussione per abilitare o disabilitare i commenti (alcune volte questo box non è attivo. Per attivarlo apriamo il menù “Imarticoloazioni schermata”, presente nella parte superiore destra dello schermo, e spuntiamo la voce discussione.
  9. Immagine in evidenza. L’immagine in evidenza è una foto che identifica l’articolo. In molti temi grafici gli articoli sono mostrati nella home page con il titolo, l’immagine in evidenza, una breve descrizione ed il pulsante “Leggi tutto”.

Passaggio 4: rifinisci l’articolo
E’ probabile che voglia verificare l’articolo apperna scritto prima di pubblicarlo e vedere quindi è l’effetto visivo finale, per questo motivo c’è la funzione anteprima che ti aiuterà ad apportare tutte le modifiche necessarie.
Per quanto riguarda le immagini, ti ricordo che è anche utile far riferimento all’Immagine in evidenza.
Questa è un opzione molto comoda per far si che ad ogni articolo venga associata un’immagine specifica.

I possibili formati dell’articolo
Con questa funzione è possibile assegnare un diverso aspetto grafico a seconda della tipologia di pubblicazione, i formati disponibili sono:

Standard
Usando questo formato caricherai un testo, lo formatterai con l’Editore Visuale o con tag html nell’Editore di Testo. Puoi anche arricchirlo inserendo file media come immagini, video, audio e altri tra un paragrafo e l’altro.

Digressione
Il formato “Digressione” è molto simile ad un articolo standard. Semplicemente, non viene visualizzato il titolo dell’articolo.

Immagine
Un formato simile a quello Galleria, dove però è inclusa una sola immagine.
Anche in questo caso, potrai comunque inserire testo a tuo piacimento ed anche altre fotografie all’interno dell’articolo.

Video
Questa tipologia di articolo è molto simile a quello Audio; serve infatti a mettere in evidenza un video che hai caricato all’interno dell’articolo.
Anche in questo caso, puoi comunque includere tutto il testo che desideri all’interno dell’articolo vero e proprio.

Citazione
Citazioni ed aforismi sono molto popolari sia sui blog che sui social media. Se c’è una citazione che ti piace particolarmente, usa questo formato per metterla in evidenza.

Link
Se il articolo che stai creando è, per esempio, una recensione, la presentazione ad un altro sito, o comunque desideri rimandare ad un’altra pagina web, ti consiglio di usare questo formato.
Inserendo l’URL che vuoi mettere in evidenza in un campo personalizzato, questo sarà formattato e visualizzato in testo all’articolo, con massima visibilità.

Galleria
Questo formato serve a visualizzare al meglio le immagini che desideri includere nell’articolo. E’sufficiente inserire i file media all’interno del articolo e selezionare “Galleria” come formato. Le foto appariranno automaticamente in uno slider in testa all’articolo.

Stato
Il formato stato crea un articolo similare agli aggiornamenti pubblicati su Twitter o Facebook: brevi ma molto evidenti. Come la Digressione, questo formato non ha un titolo.

Audio
In questo caso, è possibile integrare un file audio nell’immagine in evidenza del articolo. E’ importante notare che, anche se crei un articolo in formato audio, potrai comunque pubblicare all’interno dell’articolo tutto il testo che desideri.

Chat
Questo formato è molto interessante se ti capita di voler riportare conversazioni avvenute via chat, email, o anche a voce; oppure se sei uno scrittore e desideri pubblicare i dialoghi che hai creato.
Nella versione live del articolo il dialogo sarà visualizzato con una chiara distinzione delle varie persone che partecipano alla conversazione.

Queste sono le dieci tipologie di articolo che puoi utilizzare, scegliere il formato adatto al contenuto può aumentarne notevolmente la visibilità.

Passaggio 5: pubblica l’articolo
Se sei soddisfatto di quanto hai scritto, non ti rimane che cliccare i pulsanti blu Pubblica e poi Aggiorna. Ora tutti potranno leggere e commentare quello che hai appena scritto. Può capitare che pur avendo completato un articolo, non si desidera pubblicarlo subito, allora puoi ricorrere alla funzione di programmazione. In pratica potrai programmere il giorno e la data esatti in cui vuoi che l’articolo diventi pubblico. In questo caso parliamo di articolo programmato.

Le buone regole del giornalismo online consigliano di riportare all’inizio dell’articolo la notizia essenziale, che solleciti la curiosità del lettore, si inseriscono poi qualche immagine o file multimediale (meglio se all’inizio dell’articolo), si seglie quindi la categoria o le categorie, e inseriamo le parole chiave (tag) essenziali. Il nostro articolo ora è pronto !

9) I File Media

La sezione “Media” (Figura 13) permette di accedere all’amministrazione dei contenuti multimediali Foto, video e file audio, da qui è possibile selezionare i file presenti sul proprio desktop con un semplice drag and drop (trascinamento). È poi possibile assegnare dati ai file, come titolo, didascalia, testo alternativo e descrizione. Nel caso delle immagini, Italiador permette anche di effettuare alcune modifiche di base, come la rotazione, il ritaglio e il ridimensionamento.
Se hai una gran mole di file multimediali, utilizzando l’apposito campo di ricerca puoi velocizzare la ricerca e trovare con facilità ciò che stai cercando. Ricorda però di rinominare in modo appropriato i tuoi file, in modo tale che siano facilmente trovabili!

Figura 13

10) La Sezione dei Commenti

In questa sezione, potrai visualizzare tutti i commenti che hai ricevuto nel tempo.
Allo stesso modo cliccando sulle varie voci potrai vedere i vari commenti suddivisi per categorie come: tutti i commenti, commenti approvati, commenti di spam ed infine i commenti che hai cestinato.
Una piccola nota: i commenti di spam sono quei commenti rilasciati solitamente da robot informatici (non da persone) con lo scopo di promuovere delle attività spesso anche illegali.

11) Impostazioni Profilo

In questa sezione, potrai impostare o modificare una serie di voci che riguardano il tuo Profilo, a partire dallo schema colori pannello, immagine profili, modifica password ed altro ancora.

Conclusione

Se hai bisogno di ulteriori informazioni non esitare a contattarci, saremo lieti di rispondere ad ogni tua richiesta.

Per ora non ci rimane che augurarti Buona Navigazione !

WpCoderX